Le Psico-Frasi

In questa sezione troverete alcune citazioni di scrittori, poeti, psicologi e personaggi di spicco di ogni epoca, che racchiudono un profondo senso e stimolano riflessioni a livello psicologico.

“Mutano i cieli sotto i quali ti trovi, ma non la tua situazione interiore, perché sono con te le cose da cui cerchi di fuggire.”
(Seneca)
“Tutto ciò che ci irrita negli altri, può portarci a capire noi stessi.”
(Carl Gustav Jung)
“Soltanto i più forti fanno i conti con la solitudine, gli altri la riempiono con chiunque.”
(Vjollca Lika)
“Dobbiamo abituarci all’idea che ai più importanti bivi della nostra vita non c’è segnaletica.”
(Ernest Hemingway)
“Un fallimento non è sempre uno sbaglio; potrebbe semplicemente essere il meglio che uno possa fare in certe circostanze. Il vero sbaglio è smettere di provare.”
(Burrhus Frederic Skinner)
“Ci sono prigioni con barriere, ma ce ne sono di più raffinate da cui è difficile fuggire, perché non si ha la consapevolezza di essere prigionieri.”
(Henry Laborit)
“Imparerai a tue spese che lungo il cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti.”
(Luigi Pirandello)
“Il problema non è il problema. Il problema è il tuo atteggiamento rispetto al problema…”
(dal film Pirati dei Caraibi – La Maledizione del Forziere Fantasma)
“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.”
(Marcel Proust)
“Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare sempre le stesse cose.”
(Albert Einstein)
”Solo coloro che non vogliono guardare, non troveranno nuove terre da scoprire.”
(Sonia Sacco)

PAGINA IN AGGIORNAMENTO …

Be Sociable, Share!